Il Consiglio di transizione di Libia crede sia una fossa comune
26 Set, 2011  trad. levred
 
• La tomba sospetta è stata trovata il 20 agosto dicono i funzionari del governo
• Il governo di transizione della Libia dice che contiene 1.270 corpi

Tripoli, Libia (CNN) – I funzionari del governo di transizione  della Libia hanno annunciato domenica di aver individuato un sito che è sospettettato essere una fossa comune, anche se nessuno scavo ha avuto luogo e nè resti umani sono stati trovati.
Il sito di Tripoli è stato trovato dai rivoluzionari il 20 agosto, ha detto Kamal el Sherif, membro del Consiglio Nazionale di transizione. Il CNT sostiene che la tomba potrebbe contenere 1270 corpi, vittime di un massacro del 1996 nel carcere Abu Salim di Tripoli.
Un team della CNN è stato portato al sito, un campo fangoso, con gli altri media, ma hanno trovato solamente quelle che appaiono come ossa di animali, di dimensioni troppo grandi per essere resti di corpi umani.

Fonte:http://edition.cnn.com/2011/09/25/world/africa/libya-mass-grave/



_______________________________________________________________________            

  • New York Times e Human Rights Watch hanno contraffatto le immagini
    Public Jetpak by LisaN   (trad. di levred)

Human Rights Watch (HRW), un gruppo di pressione con sede a New York City, in combinazione con il New York Times ha pubblicato le foto contraffatte delle bombe a grappolo [di Misurata 16.04.2011]. Mostriamo diverse analisi di immagini digitali che espongono la falsificazione.

Introduzione

Secondo il New York Times e Human Rigths Watch (Hrw, un nuovo gruppo di pressione York) il governo libico usato bombe a grappolo a Misurata (n.d.t. nei giorni attorno al 16 aprile tali bombe furono usate dalla NATO e dai suoi mercenari).

HRW ha mostrato diverse foto di quelle bombe.

Non so come abbiano ottenuto le immagini, ma le immagini sono false.

Immagino che sono state fatte per legittimare l’attacco illegale contro un paese libero. Questo jetpack mostra uno di questi falsi.

Basato sulle opere di Maritxu (lavorato su dati EXIF) e Lolamento (scratch e il livello di analisi delle immagini) [Lisa Nelson]

p.s. fate la vostra analisi, le foto originali qui: http://www.hrwnews.org/press/libya_cluster.zip

I dati EXIF

Maritxu ha confrontato i dati EXIF (i dati incorporati nelle immagini JPEG, mostrano data, ora, velocità, ecc zomm apertura) con i fatti. Lei conclude che le immagini sono state “girate” prima che il governo libico abbia cercato di riprendere la città.


Immagini EXIF ​​data e ora rispetto alle dichiarazioni HWR:

Dati EXIF: 14.04.2011 14:11:32

Battaglia iniziata 14.04.2011 notte.

La foto è stata scattata 7 ore prima dell’inizio battaglia

A man holds the remnant tail section of the MAT-120 cluster munition in Misrata, Libya on April 15, 2011. © 2011 Human Rights Watch

EXIF DATI: 15.04.2011 14:01:38

HRW ha dichiarato: 15.04.2011

Battaglia iniziata il 14.04.2011 notte.

Remnant from the projectile body of a MAT-120 cluster munition found in Misrata, Libya, on April 15, 2011. © 2011 Medical Committee Misurata Hospital

HRW: Resti di proiettile dal corpo di una munizione MAT-120 grappolo trovato a Misurata, in Libia, il 15 aprile 2011.

DATI EXIF: 10.04.2011 23:24:19

La battaglia è iniziata il 14.04.2011 notte.

Come si spiega che questa foto sia stata scattata quattro giorni prima della battaglia?

Graffi
nota: graffi sulla vernice verde, solo le lettere non sono graffiate.


Error Image Analysis per scoprire le parti contraffatte della foto

original picture
original picture

I punti contraffatti sono messi in evidenza  dall’ Error Image Analysis. Vedi qui

Che cosa succede qui?

[n.d.t. Il livello di analisi degli errori di un immagine è un metodo forense rapido e facile, che consente di determinare se un’immagine è stata modificata da programmi come Adobe Photoshop; il procedimento è in grado di rilevare la sovrapposizione di immagini differenti che risultano di qualità differente, in base al numero di volte che le foto sono state salvate; ad ogni salvataggio corrisponde una perdità di qualità].
Livello di analisi degli errori può aiutare a capire se una foto è stata modificata digitalmente. Foto in un formato di file jpeg in realtà perde di qualità ogni volta che vengono salvati nuovamente loro. Possiamo approfittare di questo per cercare di capire se un’immagine è stata manipolata digitalmente.

Per esempio, se hai una foto jpeg al 90% di qualità, e la si salva di nuovo al 90% di qualità, vi ritroverete con una immagine al 90% del 90% (quindi, con qualità all’81%). Se ora si dovesse copiare e incollare un elemento da una foto diversa nella tua foto attuale, si terminerebbe con sezioni dell’immagine a differenti livelli di qualità. Ciò accade perché alcune parti sono state risalvate tre volte, mentre alcune parti possono essere state salvate solo una volta. Se l’immagine non ha avuto modifiche, tutte le parti della foto saranno della stessa qualità.
Come funziona?

Livello di analisi degli errori consente di vedere di vedere la differenza di livello di qualità, rappresentato dalla luminosità. Cose che sono molto luminose sono state modificate più di recente, mentre parti più opache sono state risalvate più volte. Questo ti permette di vedere non solo quali parti dell’immagine sono state modificate, ma anche in quale ordine i cambiamenti sono avvenuti.
—————————————————————

Un altro test per la manipolazione digitale: JPEGsnooper

Utilizzando JPEGsnooper otteniamo


EXIF.Make/Software  EXIF. Model  Quality       Subsamp Match?
——————  ———-  ——-       ————– 

      SW:[Adobe Photoshop]   [        ]  [Save As 12]  [             ]

NOTE: Photoshop IRB detected
NOTE: EXIF Software field recognized as from editor
Based on the analysis of compression characteristics and EXIF metadata:

ASSESSMENT: Class 1 –Image is processed/edited

Fonte: http://www.jeteye.com/jetpak/097aa2fe-60cc-44ca-9b4c-e20c75edb925/

_______________________________________________________________________

HUMAN RIGHT INVESTIGATIONS
Global Research

L’indagine in corso dall’HRI sui bombardamenti dell’11 aprile su Misurata con le bombe a grappolo ha trovato prove convincenti del fatto che il bombardamento è stato compiuto dalle forze navali USA

Fonte: http://globalresearch.ca/index.php?context=va&aid=25004
________________________________________________________________________

[Destinata alla lettura solo degli amanti della fantascienza, la ricostruzione di armi israeliane a grappolo date da Israele a Gheddafi attraverso l’ANP…
…ai confini della realtà il 17 aprile 2011
http://www.libreidee.org/2011/04/%C2%ABmisurata-da-israele-le-armi-proibite-per-gheddafi%C2%BB/]

_____________________________________________________________________