“Per quanto critiche possano essere la situazione e le circostanze in cui vi trovate, non disperate; è proprio nelle occasioni in cui c’è tutto da temere che non bisogna temere niente; è quando siamo circondati da pericoli di ogni tipo che non dobbiamo averne paura; è quando siamo senza risorse che dobbiamo contare su tutte; è quando siamo sorpresi che dobbiamo sorprendere il nemico.” (Sun Tzu -L’arte della guerra)

“Nella società degli spettacoli il vero non è che un momento del falso.”
(Guy Debord)

“Ci siamo seduti dalla parte del torto perchè tutti gli altri posti erano occupati.” (Bertold Brecht)


___________________________________________________________________

  • Herman Morris – Libya News Updates “Il CNT è in rotta”
    [03-04.10.2011]


http://www.youtube.com/user/108morris108



____________________________________________________________________

  • Quei ribelli che piacciono ad al Qaeda…e alla NATO!
    Al-Andalus trasmette video di alQaeda:
    “Congratulazioni ai discendenti di Umar Mukhtar per la vittoria in Libia”
    [03.10.2011]

Il comandante, leader di Al-Qaeda nel Magreb Islamico, l’emiro Sheikh Abu Musab Abdul Wadud ha emesso un comunicato video per congratularsi con i mujahidinees libici per la vittoria in Libia. Secondo lo sceicco la vittoria dei ribelli libici è stata una vittoria di Al-Qaeda nel Magreb islamico.

http://jihad-e-informacion.blogspot.com/2011/10/al-andulus-emite-video-de-felicitacion.html

_________________________________________________________________

  • Libia – I ribelli si uccidono a vicenda anche a Tripoli
    [04.10.2011]

Secondo il sito web del Zangetna della resistenza libica a Tripoli alle 2 di notte, vi sono stati violenti scontri tra i ribelli guidati dal membro di al-Qaeda Abdul Hakim Belhadj e i ribelli di Alzentan per il controllo del Souk di Jomo e dell’aeroporto di Meitqha. Un aereo che era sul campo di atterraggio è stato distrutto.

http://www.algeria-isp.com/depeches/politique-libye/201110-D1424/libye-les-rebelles-entretuent-tripoli-octobre-2011.html


___________________________________________________________________

  • Libia – Tentativo di assassinio Abdel-Hakim, Belhadj, capo dei ribelli a Tripoli
    [04.10.2011]

Secondo il sito web della resistenza libica Zangetna, il presidente del Consiglio militare della capitale Tripoli, Belhadj Abdalehikm è stato vittima di un attentato dopo aver lasciato la riunione del Club dell’Unione, ma non è stato ferito.
La notizia era circolata già gli scorsi giorni e si arricchisce, con la sua conferma, di ulteriori particolari. Uno scontro intestino si sta svolgendo trasversalmente a diverse anime del CNT; di questo sono testimonianza gli scontri tra ribelli di Misurata e Benghasi e quelli di ieri notte a Tripoli.
Va notato che Abdel Hakim Belhadj aveva chiamato ad una conferenza stampa invitando tutti i battaglioni armati nella capitale Tripoli ad unirsi al suo esercito.
Proprio ieri il sito della resistenza libica aveva diffuso la notizia che anche Mahmoud Jibril era scampato ad un attentato dopo una conferenza stampa.

cfr. http://www.algeria-isp.com/actualites/politique-libye/201110-A6309/libye-tentative-assassinat-abdel-hakim-belhadj-chef-rebelles-tripoli-octobre-2011.html

http://www.algeria-isp.com/depeches/politique-libye/201110-D1419/libye-mahmoud-jibril-victime-une-tentative-assassinat-octobre-2011.html

_____________________________________________________________________

  • Libia – Matthew Vandyke, un altro mercenario americano che per denaro ammazza libici

___________________________________________________________________


______________________________________________________________

  • Nuova bandiera e capitale provvisoria della Yamahiriya
    [04.10.2011]


Daccordo con l’opinione dei combattenti e i capi di tutte le regioni della Libia si è raggiunto l’accordo di aggiungere lo slogan “Dio è grande” alla bandiera nazionale verde e di nominare capitale provvisoria del Paese Beni Walid fino all’espulsione delle forze NATO e dei loro ausiliari di Al Qaeda e del “CNT” che hanno occupato Tripoli.

http://resistencialibia.info/?p=1011
http://news.stcom.net/modules.php?name=News&file=article&sid=6228

_______________________________________________________________________________

  • Al-Megrahi sul letto di morte in Libya: “La verità emergerà presto”
    [03.10.2011]

_________________________________________________________________________________