• Libia: Stati Uniti ed Europa non risolvono i problemi, sono il problema

Il giornalista Michel Collon mette in guardia tutti dicendo che ogni guerra è preceduta da una grande “menzogna mediatica”. Egli dà esempi di “menzogne ​​dei media”: la guerra del Vietnam con l’incidente nel Golfo del Tonkino, la bugia dell’Iraq e delle Armi di distruzione di massa e i collegamenti con Al-Qaeda, il genocidio del Kosovo, l’Afghanistan e la sua responsabilità nell’11 Settembre. Mette in evidenza l’ipocrisia dell’Europa occidentale e degli Stati Uniti e i doppi standard su “arabi buoni” e “arabi cattivi”: l’Iraq sotto Saddam, l’elezione di Hamas, la donna dell’Arabia Saudita, veri e propri pacifici manifestanti uccisi in Yemen e Bahrain.
Sulla primavera araba Collon ricorda a tutti come l’Europa e gli Stati Uniti hanno sostenuto dittatori come Ben Ali e Mubarak fino all’ultimo secondo. Gli Stati Uniti e l’Europa cercano di controllare le fonti di energia e fare in modo che gli arabi non si trasformino in una forza unita che potrebbe cambiare Stati Uniti e Israele.
Collon sostiene che il cambio di regime è illegale secondo il diritto internazionale e la forza militare delle Nazioni Unite è solo per proteggere un’altra nazione dall’aggressione. La “comunità internazionale” è un altra grande “menzogna mediatica” nel contesto Libia da quando la Cina, la Russia e Germania non hanno votato per questa risoluzione contro la Libia. Inoltre la proposta di Chavez di mediazione supportata sia da Lega Araba e che dall’Unione Africana è stata respinta dagli Stati Uniti ed Europa. Il rifiuto della proposta di pace mostra e motiva gli obiettivi nascosti degli Stati Uniti e dell’Europa: questo è stato il rovesciamento di Muammar Gheddafi da parte degli Stati Uniti ed Europa che avevano cercato di mantenere Ben Alì e Mubarak e ottenere tutto il controllo del mondo arabo, del petrolio e nello stesso tempo salvaguardare Israele.
Gli Stati Uniti e l’Europa non risolvono i problemi, ma sono essi stessi un problema.

_______________________________________________________________________________