Tag

, , , , ,

  • Ex-primo ministro russo: Russia e Cina non permetteranno uno scenario libico in Siria

Siria Arab News Agency (SANA)

[14.01.2012]            (trad. di Levred per GilGuySparks)

MOSCA (SANA): l’ex primo ministro russo, politico e accademico, Evgenij Primakov, ha affermato che la Russia non permetterà che lo scenario libico sia ripetuto in Siria attraverso il Consiglio di Sicurezza.

https://i1.wp.com/www.voltairenet.org/IMG/jpg/focus400-30-2.jpgIn un seminario tenutosi a Mosca venerdì, Primakov ha detto che il meccanismo utilizzato dalla Nato in Libia è stato un precedente molto grave, quando ha usato una vaga risoluzione del Consiglio di sicurezza per legittimare l’intervento militare e sostenere una fazione in una guerra in un paese indipendente. “Non credo che Russia e Cina – che non si sono opposti alla decisione del Consiglio di Sicurezza sulla Libia – permetteranno che gli si menta di nuovo“, ha detto, esprimendo di credere che coloro che prendono le decisioni nella politica estera della Russia terranno in considerazione questo fatto.

Primakov ha aggiunto che quello che è successo nella regione è iniziato come un movimento contro chi governava che è stato fatto valere da Stati Uniti ed Europa, ma l’Occidente ha sfruttato gli eventi per condurre una campagna allo scopo di far fuori i paesi arabi che non gli piacevano.

http://www.sana.sy/eng/22/2012/01/14/394104.htm

*******************************************************************

  • Ex-Russian Prime Minister: Russia, China Won’t Allow Libyan Scenario In Syria

Syrian Arab News Agency
January 14, 2012

Primakov: Russia Will Not Allow Libyan Scenario to Be Repeated in Syria Through Security Council
H. Sabbagh

MOSCOW: Russian former Prime Minister, politician and academic Yevgeny Primakov affirmed that Russia will not allow the Libyan scenario to be repeated in Syria through the Security Council.

In a seminar held in Moscow on Friday, Primakov said that the mechanism used by NATO in Libya was a very grave precedent, as it used a vague Security Council resolution to legitimize military intervention and support one side in a war in an independent country.

“I don’t believe that Russia and China – who didn’t oppose the Security Council decision on Libya – will permit being lied to again,” he said, voicing believe that the decision-makers in Russia’s foreign policy will take that into consideration.

Primakov added that what happened in the region started as a movement against ruler who were relied upon by the United States and Europe, but the West exploited the events to wage a campaign to take out Arab countries it doesn’t like.

http://www.sana.sy/eng/22/2012/01/14/394104.htm

___________________________________________________________________________