Tag

,

  • Radar della difesa di San Pietroburgo sarà messo in allerta entro febbraio (ITA-ENG)

Agenzia Informazione Russa Novosti (RIA-Novosti)

[09.02.2012]    trad. di Vera Zasulich per GilGuySparks

MOSCA – Questo mese un nuovo radar della classe Voronezh sarà messo in attività nei pressi della seconda città più grande della Russia, San Pietroburgo, come parte del sistema di allerta rapido della Russia, lo ha riferito giovedì un portavoce della difesa missilistica.
St. Petersburg Radar to be Put on Alert in Feb.

L’attuale revisione delle difese missilistiche della Russia è anche dovuta alle nuove sfide strategiche presentate dai piani di scudo missilistico in Europa guidati dagli Usa.

Una nuova generazione di radar di allerta missilistico sarà posto in funzione nella regione di Leningrado nel febbraio 2012,” ha detto il colonnello Alexei Zolotukhin, portavoce delle truppe di difesa missilistica nel Ministero della Difesa Russo.

Il radar della regione di Leningrado è stato costruito nel 2006 e fino a poco tempo aveva operato in modalità test, ha detto [Alexei Zolotukhin].

Altri due radar di classe Voronezh stanno già operando in modalità test ad Armavir nella regione del Mar Nero e a Pionersky vicino all’exclave occidentale della Russia, Kaliningrad. Un altro vicino alla città siberiana di Irkutsk sarà messo in funzione nella modalità test entro la fine dell’anno.

I radar di classe Voronezh sono un serio progresso rispetto ai radar di precedente generazione della classe Dnepr e Daryal. Il radar di Pionersky ha una gittata di 6.000 chilometri e può monitorare contemporaneamente circa 500 oggetti.

Nell’ambito del programma di difesa nazionale fino al 2020, il Ministero della Difesa sta per sostituire tutti i radar sovietici a lungo raggio e sta per coprire tutte le lacune nella copertura radar sui confini della Russia.

http://en.rian.ru/mlitary_news/20120209/171237484.html

*******************************************************************************

MOSCOW, February 9  2012 (RIA Novosti)

This month a new radar of the Voronezh class will be put on alert duty near Russia’s second largest city of St. Petersburg as part of Russia’s early warning system, a missile defense spokesman said on Thursday.

The current overhaul of Russia’s missile defenses is also due to the new strategic challenges presented by the U.S.-led missile shield plans in Europe.

New generation missile warning radar in the Leningrad Region will be put on alert duty in February 2012,” said Col. Alexei Zolotukhin, spokesman for the missile defense troops in the Russian Defense Ministry.

The radar in the Leningrad Region was built in 2006 and until recently was operated in a test mode, he said.

Two other Voronezh class radars are already operating in a test mode in Armavir in the Black Sea area and in Pionersky near Russia’s westernmost exclave of Kaliningrad. Another one near the Siberian city of Irkutsk will be put into test mode operation later this year.

The Voronezh class radars are a serious breakthrough compared to the previous generation radars of the Dnepr and Daryal class. The radar in Pionersky has a range of 6,000 kilometers and can simultaneously track around 500 objects.

Under the national defense program until 2020, the Defense Ministry is to replace all Soviet long-range radars and close all gaps in radar coverage on Russia’s borders.

http://en.rian.ru/mlitary_news/20120209/171237484.html

______________________________________________________________________________