Tag

, , ,

  • Serrate visite diplomatiche in Russia nel tentativo di modificare la posizione sulla Siria

[26.01.2012] trad. di  Levred per GilGuySparks

Gran Bretagna, Francia e Stati Uniti stanno facendo sforzi, in cooperazione con Qatar e Marocco e con il sostegno del segretario generale della Lega Araba, allo scopo di fare rilasciare una nuova decisione contro la Siria al Consiglio di Sicurezza dell’ONU.

Turkish Foreign Minister Ahmet Davutoğlu and his Russian counterpart Sergei Lavrov. IHA Photo

Il ministro degli esteri turco Ahmet Davutoğlu e quello russo Sergei Lavrov

La bozza della risoluzione del Consiglio di Sicurezza dichiara che “si sostiene l’aiuto   della Lega Araba per una transizione politica in Siria“.
In questo campo, Mosca è stata testimone, ultimamente, di un ampio movimento diplomatico che mira a convincere il paese a cambiare il suo atteggiamento sulla Siria.

Ministri arabi del Consiglio di Cooperazione del Golfo si apprestano a visitare la Russia, dopo che il ministro degli Esteri turco, Ahmet Davutoglou, ha concluso la sua visita che comprendeva colloqui con il suo omologo russo, Sergei Lavrov.

Lavrov ha espresso a Davutolgu il suo rifiuto a qualsiasi decisione unilaterale contro la Siria nel Consiglio di sicurezza dell’ONU.
Siamo aperti a ogni suggerimento costruttivo per una soluzione alla crisi in Siria […] e non tolleriamo alcun suggerimento che proponga di prendere decisioni unilaterali contro la Siria, come ad esempio le sanzioni che sono state imposte senza precedenti negoziati con la Russia, con la Cina, e con il resto dei paesi membri del BRICS […] qualsiasi decisione contro la Siria nel Consiglio di sicurezza internazionale non deve essere vista come una giustificazione per un intervento straniero“, ha detto il ministro degli Esteri russo.

Anche l’assistente del Segretario di Stato per gli Affari del Vicino Oriente, Jeffrey Feltman, e il suo assistente Fred Hof hanno avuto incontri a Mosca con diplomatici russi. Secondo l’ambasciata degli Stati Uniti, le due parti hanno concordato di procedere in reciproca collaborazione sul caso siriano.

http://www.almanar.com.lb/english/adetails.php?eid=43429&cid=22&fromval=1&frid=22&seccatid=45&s1=1

******************************************************************

  • Intensive Diplomatic Visits to Russia in Attempt to Change Stance on Syria

[26.01.2012]

Britain, France and the United States are making efforts in cooperation with Qatar and Morocco, and the support of the Arab League Secretary General to release a new decision against Syria in the UN Security council.

The Security Council resolution draft states that it ”supports an Arab League facilitation to a political transition in Syria.”

In this field, Moscow has been witnessing lately a wide diplomatic movement that aim at persuading the country to change its stance on Syria.

Arab ministers from the Gulf Cooperation Council are preparing to visit Russia, after Turkish Foreign Minister Ahmet Davutoglou concluded his visit that included talks with his Russian counterpart Sergei Lavrov.

Lavrov expressed to Davutolgu his rejection to any one-sided decision against Syria in the UN Security Council.

“We are open to any constructive suggestion for a solution to the crisis in Syria… and we don’t support any suggestion that proposes taking one-sided decisions against Syria, such as the sanctions that were imposed without previous negotiations with Russia, China, and the rest of the member countries of BRICS… any decision against Syria in the international security council must not be seen as a justification to foreign intervention,” the Russian Foreign Minister said.

Assistant Secretary of State for Near Eastern Affairs Jeffrey Feltman and his assistant Fred Hof also held meetings in Moscow with Russian diplomats.

According to the US embassy, the two parts agreed on moving on with their cooperation on the Syrian file.

http://www.almanar.com.lb/english/adetails.php?eid=43429&cid=22&fromval=1&frid=22&seccatid=45&s1=1

__________________________________________________________________________